Come certamente sapete domenica e lunedì ci sarà una tornata elettorale. Per noi solo il Referendum confermativo (o non confermativo – dipenderà dall’esito della votazione) della riforma costituzionale che riduce il numero di Parlamentari.

Qui, a Sotto il Monte, dove si va a votare?

Sembrava che l’Amministrazione avesse trovato un “espediente” per non costituire i seggi elettorali, come al solito, nella scuola primaria, evitando così un’interruzione delle lezioni appena cominciate.

Infatti con Delibera di Giunta n. 82 del 4 agosto scorso aveva individuato due immobili alternativi dove collocare le 4 sezioni elettorali del nostro paese e precisamente:

  • Sezioni 1 e 2: Sala civica e Biblioteca
  • Sezioni 3 e 4: Centro sportivo

Questa modifioca è rimasta valida solo un mese, infatti la delibera appena richiamata è stata annullata con delibera di Giunta del 8 settembre 2020.

Pertanto andremo a votare (o meglio chi vorrà farlo) al solito posto, cioè scuola primaria.

In ogni caso l’Amministrazione deve aver trovato il modo di ridurre i tempi di ripristino dei locali; infatti la lezioni riprenderanno già martedì 22 settembre e non mercoledì 23 come nella maggior parte delle altre situazioni in cui i seggi elettorali sono in un plesso scolastico (solo per stare vicino a noi la primaria di Villa d’Adda riprenderà mercoledì).

Ricordiamo che si vota un referendum confermativo: se vinceranno i SI sarà confermata la diminuzione del numero dei parlamentari:

  • I Deputati alla Camera passeranno dagli attuali 630 a 400
  • I Senatori (esclusi quelli a vita) dagli attuali 315 a 200
  • I Senatori a vita in carica (nominati dal Presidente della Repubblica) non potranno essere più di 5.

Ovviamente se vinceranno i NO non ci sarà il “taglio” dei Parlamentari, che rimarranno nel numero attuale.

Trattandosi di Referendum confermativo non c’è “quorum”, quindi il risultato sarà valido indipendentemente da quanti andranno a votare.

Scrivi un Commento