Ci siamo “lasciati” qualche tempo fa con l’ipotesi di alcune opere da realizzare messe a bilancio dall’Amministrazione.

Ci siamo chiesti: a che punto siamo?

Intanto ricordiamo l’elenco di alcune delle opere che erano state ipotizzate:

  • Adeguamento sismico scuola secondaria – Spesa prevista 250.000 €, di cui 200.000 euro da fondi nazionali e 50.000 euro da bilancio comunale.
  • Via Brusicco – Realizzazione marciapiedi largo e con paracarri (tipo quelli di viale Pacem in Terris) a protezione dei pedoni. Costo stimato in euro 103.000.
  • Via Don Birolini/Manzoni (scuole) – La strada sarà tutta a senso unico, da via IV Novembre fino al viale Pacem in Terris. Marciapiedi sulla destra, largo almeno due metri, con una siepe che lo separa dalla strada. Costo stimato circa 70.000 euro.
  • Via Roncalli – Realizzazione di un pezzo di marciapiedi, tratto vicino alla macelleria, per dare più continuità al percorso pedonale da quel lato della via ed eliminare le barriere architettoniche presenti. Costo stimato 18.000 euro.
  • Rifacimento tetto e ossario del cimitero di Fontanella (euro 45.000)
  • Manutenzione parchi giochi e pensiline bus e realizzazione di un’area recintata per lasciar correre i cani, in viale Rossi, zona parco giochi (euro 45.000)
  • Asfaltature varie (euro 40.000)
  • Parapetto e sistemazione area ex IAT (euro 10.000)
  • Interventi presso il centro raccolta rifiuti (euro 10.000)

Ebbene, oggi a che punto siamo?

Leggendo le delibere di giunta pubblicate ad oggi all’Albo pretorio ci accorgiamo che:

  • Scuola secondaria: con Delibera di Giunta in data 08/09/2020 è stato approvato il “PROGETTO DEFINITIVO DEI LAVORI DI ADEGUAMENTO SISMICO E MESSA IN SICUREZZA FONDAZIONI E STRUTTURE IN ELEVAZIONE. LOTTO 1 PALESTRA LOTTO 2 AULE DELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO” (delibera che però non si riesce a scaricare dall’Albo Pretorio on-line – sic!). Manca ancora il “progetto esecutivo”… quindi a quando l’inizio lavori? (e a giorni riprende la scuola!). In ogni caso, si tratta di lavori, stante quanto riportato nell’aggiornamento del “Piano triennale delle opere pubbliche” ==> VEDI, ripartiti su più anni.
  • Via Brusicco: con delibera di Giunta in data 18/08/2020 è stato approvato il “PROGETTO DEFINITIVO ED ESECUTIVO DEI LAVORI DI ABBATTIMENTO BARRIERE ARCHITETTONICHE DI VIA BRUSICCO – PRIMO TRATTO DELLA VIA GIOVANNEA – LOTTO A E LOTTO B”. Qui siamo più avanti: c’è anche il progetto esecutivo. Il totale lavori ammonta a 77.000 euro di cui 73.277,19 (+ IVA lavori pari a 2.931,09) a carico del sig. Regazzi Romeo. Perché? A scomputo degli oneri di urbanizzazione per la costruzione fatta in Fontanella – loc. Vena. A proposito, vi ricordate, vero?, quell’edificio bianco che si vede da tutte le parti, che in un nostro volantino abbiamo chiamato “UFO” e che a tutt’oggi è lì non abitato (!! la precedente Amministrazione aveva stabilito che gli oneri di urbanizzazione avrebbero dovuto servire a realizzare una rotatoria davanti a Municipio !!)
  • Via Don Birolini – Via Manzoni: con Delibera di Giunta 92 del 25/08/2020 è stato approvato il “PROGETTO DEFINITIVO ED ESECUTIVO DEI LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE DEI MARCIAPIEDI IN VIA BIROLINI E MANZONI CON PROLUNGAMENTO FINO A VIA IV NOVEMBRE”. Anche qui siamo un po’ più avanti. Costo previsto euro 70.000.

Per il resto? Non sappiamo (se non ci è sfuggito qualcosa) … staremo a vedere.

Però c’è un altro intervento messo in cantiere. Eccolo: con delibera di Giunta 84 del 18/08/2020 è stato approvato il “PROGETTO ABBATTIMENTO BARRIERE ARCHITETTONICHE DELL’ACCESSO AL CENTRO ANZIANI DI VIALE BOSIO”. Siamo a livello di “progetto di fattibilità” e si tratta di “adeguare la pavimentazione esterna al Centro Anziani in Viale Bosio n. 11 al fine del superamento delle barriere architettoniche”. Costo presunto circa 9.500 euro.

Scrivi un Commento