Nonostante il “Covid-19” anche quest’anno ci sarà la ormai classica manifestazione “week-end in famiglia” … ma …

… ma non sarà un’edizione come le altre.

Intanto si terrà all’inizio e non a metà del mese di settembre.

Poi un “prologo” venerdì sera e il resto il pomeriggio del sabato … niente domenica per non “disturbare” il mercatino della prima domenica del mese.

Ecco il volantino che troviamo nelle bacheche comunali.

Non manca qualcosa? Si, l’argomento della serata di venerdì 4 settembre, tenuta dal dr. Roncalli.

Però lo abbiamo “scoperto” scorrendo il sito web del Comune ===> “La memoria e i suoi problemi

Ecco come è presentata sul sito web del Comune:





Anche quest’anno non mancherà il tradizionale appuntamento con il Weekend in famiglia, con iniziative ed eventi per ogni età, in piazza Giovanni Paolo II.

Si comincia VENERDÌ 4 settembre, con una serata informativa a tema medico “La memoria e i suoi problemi“, tenuta dal dott. Fabrizio Roncalli.

SABATO 5 alle 16:30 verrà dato il benvenuto ai cittadini più giovani (nati nel 2019) e alle 17:30 ci sarà la Consegna della Costituzione ai neomaggiorenni (nati nel 2002). Entrambi gli incontri si concluderanno con la piantumazione di un Albero nel giardino. Dalle 16:00 alle 19:00 la Cooperativa Alchimia proporrà il Ludobus – Giochingiro, nella piazza del Comune.

In serata, servizio ristoro con pane e salamella, patatine fritte e bevande.

La rassegna si concluderà con un concerto del Vava77, che fa parte del suo “Gladiatour” 2020.

Tutti gli eventi saranno organizzati e gestiti nel pieno rispetto della normativa per limitare il contagio da Covid-19.

La manifestazione è organizzata in collaborazione con le associazioni: Pro LocoAVIS-AIDOGruppo EcologicoCircolo culturale Progetto ComunitàGruppo Alpini e con il Baretto.

Scrivi un Commento