Una volta era “Natale con i tuoi, Pasqua con chi vuoi”, ma quest’anno sarà “Pasqua in casa soli”.

Come ormai tutti sappiamo, le misure in vigore per contrastare la diffusione del “coronavirus” sono state prorogate.

Infatti sulla Gazzetta Uficiale n. 88 del 2 aprile è stato pubblicato il DPCM 1 aprile 2020 che proroga, per tutto il territorio nazionale, le misure che avevano scadenza domani al 13 aprile, cioè fino al giorno di “Pasquetta” incluso [… niente “gita fuori porta” …]

===> QUI potete leggere lo stralcio del DPCM dove abbiamo riportato solo la parte dispositiva [senza i vari … Visto … Considerato … Preso atto … ecc.)

Ma già possiamo immaginare con non finirà lì …

Scrivi un Commento