La situazione non sta certo migliorando … anzi …

Il nostro Sindaco si è sentito in dovere di richiamare tutti noi cittadini ai comportamenti corretti da tenere.

Riportiamo qui di seguito il suo “appello”, che non sappiamo bene dove i cittadini possano leggerlo.

AVVISO URGENTE ALLA CITTADINANZA
 
Vi ricordo che al fine di contenere il contagio da COVID19 è FONDAMENTALE rispettare le indicazioni del DPCM 11 marzo e s.m.i.
Quindi MUOVETEVI il meno possibile da casa!
Gli spostamenti sono consentiti SOLO per: comprovate esigenze lavorative, motivi di salute, rientro presso il proprio domicilio, abitazione o residenza e situazioni di necessità  (SPESA, necessità  degli ANIMALI DOMESTICI e ATTIVITÀ SPORTIVA).
Per quanto riguarda l’ATTIVITÀ SPORTIVA (comprese passeggiate e corse) è fondamentale ricordare che va fatta in SOLITARIA e IL PIÙ POSSIBILE VICINO A CASA. Se si è in due, bisogna mantenere la DISTANZA di almeno 1 metro.
Anche a piedi è OBBLIGATORIO portare con sé il MODULO DI AUTOCERTIFICAZIONE. [ndr. ==> QUI il link al sito del Ministero dell’interno, dove potete trovare il modulo di autocertificazione]
 
È FONDAMENTALE EVITARE QUALSIASI TIPO DI ASSEMBRAMENTO DI PERSONE! (purtroppo sono ancora frequenti sul nostro territorio, soprattutto tra i più giovani)
 
Ricordo anche che i TRASGRESSORI saranno puniti a norma di legge (art. 650 del CODICE PENALE salvo che il fatto non costituisca reato più grave) e ci sono già stati i primi provvedimenti anche sul nostro territorio.
 
L’aiuto più grande che possiamo dare al personale sanitario e a noi stessi è quello di ridurre al minimo la socialità e STARE A CASA, anche se c’è il sole e sta arrivando la primavera.
LE NOSTRE AZIONI POSSONO DECIDERE DELLA VITA O DELLA MORTE DI ALTRE PERSONE.
NON È UNO SCHERZO, NON È UN FILM, MA LA CRUDA REALTÀ!

Scrivi un Commento