Il gruppo di minoranza in consiglio comunale “Uniti per Sotto il Monte” ha consegnato altre due interrogazioni.

La prima ( ==> VEDI IL TESTO), in realtà, è un’integrazione all’interrogazione già presentata il 8 ottobre scorso relativa alla vertenza con Unigas; l’integrazione si è resa necessaria in quanto nel corso del Consiglio comunale del 13 ottobre, come già detto in un precedente post del 16 ottobre, abbiamo saputo che l’arbitrato si era concluso e che il comune deve pagare ad Unigas la cifra di euro 535.652,00 (oltre gli interessi legali). Quindi l’integrazione che abbiamo inoltrato è intesa a conoscere qual è il costo totale che il comune si è dovuto accollare per questa vertenza e come e quando intende pagare; per chi vuole riportiamo qui il testo integrale (16 pagine) del “Lodo arbitrale” emesso dal collegio arbitrale.

La seconda interrogazione ( ==> QUI IL TESTO) riguarda la tensostruttura che si trova in Brusicco, dichiarata non conforme alle norme di sicurezza per l’oktoberfest (quest’anno non ci sarà), ma in seguito utilizzata per altri eventi similari. Vogliamo capirne qualcosa di più.

Scrivi un Commento