E’ in distribuzione il nuovo numero del volantino di informazione “Idee in Movimento” del gruppo “Uniti per Sotto il Monte”.

 

 

 

(altro…)

Un nuovo Consiglio comunale è convocato per venerdì prossimo, 27 aprile ore 20:00 in sala civica; ==> QUI trovate l’ordine del giorno. (altro…)

Con Delibera di Giunta n. 32 del 15 marzo 2018 (====> VEDI) l’amministrazione ha dato avvio alle procedure per l’aggiornamento del Piano di Governo del Territorio (PGT). (altro…)

Ieri è stato riaperto il sentiero che da Ca’ Maitino porta a San Giovanni (la “via degli Alpini”), rimesso a nuovo dal lavoro di un anno dei gruppi alpini della sezione di Bergamo.

(altro…)

(26 febbraio 2018)

 

Il gran lavoro del gruppo alpini, la ristrutturazione e messa a nuovo – pietra su pietra – del sentiero che da Ca’ Maitino porta alla torre di San Giovanni, è alla fine. (altro…)

Certamente non ricordate (ne è passato del tempo) ma in un post del 28 gennaio 2017 (===> VEDI) avevamo scritto della nascita nel nostro territorio della piattaforma “Q-cumber”: uno strumento per monitorare le problematiche ambientali, accessibile a tutti, sia per conoscere dove ci sono problemi di inquinamento, sia per segnalare nuove fonti o confermarle. (altro…)

La nostra amministrazione non ha alcuna intenzione di mettere mano seriamente al PGT vigente e soprattutto di modificarne le “storture” in termini di consumo di suolo e di speculazione edilizia. (altro…)

Venerdì 24 novembre, in sala civica, un incontro promosso dall’associazione “Moro 25”, in collaborazione con il “Comitato genitori” e col patrocinio dell?Amministrazione comunale, ma con poca informazione ai cittadini.

Il tema: La sicurezza stradale, rivolto in modo particolare alle famiglie e ai bambini. (altro…)

Ecco un’altra risposta dell’amministrazione alle nostre richieste.

Si tratta dell’interrogazione sugli “spazi finanziari” (VEDI post del 20 ottobre) e della richiesta di informazione sulle telecamere (VEDI post del 3 novembre) che dovevano essere installate nel nostro comune ==> QUI la lettera di risposta. (altro…)

Se ricordate, nel post del 24 febbraio 2017 avevamo segnalato che l’Amministrazione aveva deciso di aderire, congiuntamente a Carvico e Villa d’Adda, ad un bando regionale per l’installazione di “varchi di lettura targhe” e di telecamere (nel nostro comune e in quello di Villa d’Adda), nonché per l’acquisto di dotazioni strumentali per la polizia municipale. (altro…)