Come abbiamo scritto, l’argomento veramente importante del Consiglio comunale del 27 settembre è stato il rinnovo per tre anni del contratto con la l’Azienda speciale consortile “Azienda Isola” per la gestione degli interventi e servizi sociali (periodo dal 1 gennaio 2018 al 31 dicembre 2020). (altro…)

Nel post del 20/01/2017 (==> VEDI) avevamo segnalato la presenza di lastre di amianto abbandonate nel nostro territorio. Sappiamo che tale presenza è stata comunicata al responsabile dell’ufficio tecnico. (altro…)

Come annunciato nel post di venerdì scorso, ieri a Calusco si è svolta una “manifestazione popolare” chiamata “Marcia dei 5 camini”. (altro…)

 

Domani, sabato 1 luglio, una “Manifestazione popolare” a Calusco d’Adda:

la “Marcia dei 5 camini” promossa dai comitati “La Nostra Aria” e “Rete Rifiuti Zero”.

 

(altro…)

Giovedì scorso, 26 Gennaio, si è tenuta un’affollata assemblea presso la sede Hidrogest di Sotto il Monte, presenti la gran parte degli amministratori dell’Isola. La CIB (Comunità Isola Bergamasca alla quale aderiscono 17 comuni dell’isola) ha presentato un nuovo strumento per monitorare le problematiche ambientali del nostro territorio: la piattaforma Q-cumber. (altro…)

Abbiamo scritto più volte dell’amianto, che nel nostro paese ricopre ancora tetti di edifici, civili e artigianali e di costruzioni accessorie. (altro…)

Abbiamo appreso dai giornali ==> VEDI articolo sul “Giornale di Merate” che la Provincia (ricordiamo che è l’ente preposto a rilasciare l’autorizzazione) ha “sospeso” il parere sulla richiesta di Italcementi di aumentare da 30.000 ton/anno a 110.000 ton/anno le quantità di combustibile da rifiuti da bruciare nello stabilimento di Calusco d’Adda in sostituzione del combustibile fossile, richiedendo, in via prioritaria, l’effettuazione di una indagine di tipo epidemiologico. (altro…)

Da un anno e mezzo i comitati sono operativi nel contrastare l’ampliamento della possibilità di bruciare rifiuti nel cementificio di Calusco d’Adda.

A che punto siamo? (altro…)

Vi segnaliamo questa notizia, riportata dall’Eco di Bergamo di martedì 22 marzo scorso (==> VEDI QUI L’ARTICOLO), che riguarda quanto deciso nell’assemblea della Comunità Isola Bergamasca (CIB): (altro…)

In questi giorni abbiamo visto un paio di articoli sull’Eco di Bergamo che riguardano la richiesta,  in fase istruttoria ormai da più di 1 anno, di Italcementi di utilizzare combustibile da rifiuti in sostituzione di quello convenzionale nel cementificio di Calusco d’Adda. (altro…)