Se dobbiamo dare credito all’articolo apparso su l’Eco di Bergamo di mercoledì 19 novembre 2014 (==> VEDI), tra gli arrestati per affiliazione alla ‘ndrangheta anche un residente nel nostro paese.

SICILIATroppo spesso noi siamo portati a pensare alla Sicilia come alla Regione della mafia e dello spreco. Sono questi gli aspetti dell’isola che più spesso ci vengono fatti passare dai TG e da taluni poteri politici. Ma invece……invece dovremmo cercare di considerare la gente siciliana. I siciliani. Qualsiasi cosa loro vogliano fare, devono spesso faticare molto più di noi, a causa dei tanti problemi che attanagliano questa regione. Ma sono forti e tenaci, e sanno osare e rischiare, e per fortuna i risultati si possono vedere, anche da chi, come alcuni di noi “nordici”, vive di preconcetti. Qui allego uno speciale della Rivista “Valori” che racconta questa Sicilia e questi siciliani. Se capita di andarci in vacanza, o in viaggio, cerchiamo questa Sicilia, e non ne saremo delusi, anzi, ci porterà ad averne la giusta considerazione, e perchè no, anche ad amarla. speciale_valori[1]

Giornate pre-elettorali! Giornate convulse … e spaventose! Imbracciare i fucili, valutare la salute mentale dei pubblici ministeri, riscrivere la storia della resistenza ……… Mangano santo subito!!! E’ un incubo, penso io, oppure è tutto vero? Cosa sta succedendo, sono tutti impazziti? No, non sono tutti impazziti: solo una parte dei politicanti italiani! Speriamo che gli elettori non diano segni di squilibrio mentale … (altro…)