Mercoledì 29 novembre è convocato il Consiglio comunale, ore 20.00 in sala civica. (altro…)

Ecco un’altra risposta dell’amministrazione alle nostre richieste.

Si tratta dell’interrogazione sugli “spazi finanziari” (VEDI post del 20 ottobre) e della richiesta di informazione sulle telecamere (VEDI post del 3 novembre) che dovevano essere installate nel nostro comune ==> QUI la lettera di risposta. (altro…)

Non abbiamo finito di scrivere di alcune interrogazioni presentate dal Gruppo consiliare Uniti per Sotto il Monte ed ecco che oggi ne sono state presentate altre tre. (altro…)

Abbiamo due osservazioni da fare su quanto portato in Consiglio comunale giovedì scorso, 27 luglio. Oggi scriviamo della prima; la seconda ad un prossimo post. (altro…)

Probabilmente in questo consiglio comunale si è battuto il record – negativo – dei presenti tra il pubblico: 1 sola persona. E’ vero che siamo tutti distratti e non ci accorgiamo degli avvisi che annunciano i consigli comunali, ma l’Amministrazione ha certo le sue responsabilità, non comunicando in modo diffuso a tutti questi eventi. A meno che si preferisca far sapere al minor numero di persone quello che sta avvenendo: per fortuna che c’è un consigliere comunale della maggioranza con specifica delega alla comunicazione! (altro…)

Il Consiglio comunale è stato convocato per giovedì 27 luglio alle ore 20.00 in sala civica

(altro…)

Cosa è successo nell’ultimo Consiglio comunale? Niente, o quasi, di particolarmente rilevante. Intanto una nota negativa: l’assenza di pubblico. Solo 3 persone ad assistere. Certo gli argomenti in discussione non erano di quelli che appassionano, ma ci pare che stia aumentando ancora di più il disinteresse per la cosa pubblica. Non è certo un bel segnale. (altro…)

Il Consiglio comunale è stato convocato per giovedì 11 maggio ore 20.00 in sala civica.

Ecco di cosa si parlerà (==> VEDI CONVOCAZIONE): (altro…)

Se pure con un po’ di ritardo, diamo una breve informazione sull’ultimo Consiglio comunale: 20 punti all’OdG ed una lunga maratona. (altro…)

Ricordate che avevamo parlato del fatto che i professionisti che hanno steso la variante al PGT erano pagati direttamente dal proprietario di “Cascina Costa” (il principale “beneficiario” di questa variante); a tale proposito avevamo anche scritto una nota al Revisore dei conti. (altro…)