Sabato 29 settembre si ripete l’iniziativa promossa da Legambiente “Puliamo il mondo“.

(altro…)

Da domani (1 settembre) entreranno in azione gli “ispettori ambientali/ecologici”: ne abbiamo fatto cenno alla fine del post del 2 marzo scorso cui rimandiamo ===> VEDI.

(altro…)

Tempo fa avevamo scritto dei “sentieri in pianura” e dell’interrogazione fatta dal gruppo Uniti per Sotto il Monte. Era il febbraio 2017. (altro…)

Oggi, ma non solo, per tutta la giornata e la serata gli aerei diretti a Orio al Serio sono passati – incessantemente – sopra le nostre teste. (altro…)

Un rappresentante dei comitati che hanno sempre osteggiato la richiesta di Italcementi di aumentare la quantità di rifiuti da bruciare nel processo produttivo, in sostituzione del combustibile convenzionale, ieri (lunedì 18 giugno) ha potuto illustrare le motivazioni di tale contrarietà al Parlamento europeo. (altro…)

Speriamo non vi siate dimenticati della vicenda Italcementi.

L’autorizzazione richiesta dalla allora proprietà (aumentare la quantità di rifiuti da bruciare al posto del combustibile convenzionale) giace ancora inevasa in Provincia. Ma intanto l’azienda continua a produrre e immettere nell’ambiente i suoi fumi, mentre le richieste fatte da più parti di una seria indagine epidemiologica sulle ricadute delle emissioni dello stabilimento non hanno, ad ora, sortito alcun effetto noto.   (altro…)

Abbiamo ricevuto una mail da un cittadino di Sotto il Monte, avente per oggetto “che i nostri prati restino prati”; eccola: (altro…)

 

E’ in distribuzione il nuovo numero del volantino di informazione “Idee in Movimento” del gruppo “Uniti per Sotto il Monte”.

 

 

 

(altro…)

Un nuovo Consiglio comunale è convocato per venerdì prossimo, 27 aprile ore 20:00 in sala civica; ==> QUI trovate l’ordine del giorno. (altro…)

Con Delibera di Giunta n. 32 del 15 marzo 2018 (====> VEDI) l’amministrazione ha dato avvio alle procedure per l’aggiornamento del Piano di Governo del Territorio (PGT). (altro…)