Ecco la terza interrogazione di quest’anno del gruppo consigliare “Uniti per Sotto il Monte”

Argomento: i parcheggi a pagamento.

Perché questa interrogazione?

Il 31 gennaio scorso è scaduto il contratto triennale tra Comune e “Linea servizi” per la gestione dei parcheggi a pagamento.

Quanto è stato introitato da “Linea servizi”? E’ stato sufficiente a ripianare l’investimento fatto o il Comune, come previsto dal contratto, dovrà rimborsare la differenza?

Cosa si farà ora?  Come si intende fare fronte alla gestione dei parcometri? Si pensa di rinnovare il contratto o di operare “in proprio”?

Questi, in sostanza, i quesiti a cui abbiamo chiesto risposta.

Comunque … ecco ===> QUI IL TESTO DELL’INTERROGAZIONE

Scrivi un Commento