Un nuovo Consiglio comunale è convocato per lunedì prossimo, 22 ottobre 2018, alle ore 20:00 in sala civica.

Di cosa si parlerà? (==> VEDI CONVOCAZIONE)

Di argomenti di tipo economico e di bilancio:

  • Bilancio consolidato“. Si tratta del bilancio 2017 che si è concluso con un attivo di € 460.653,08.
  • Comunicazione relativa ad una variazione del bilancio di previsione 2018-2020 per un ulteriore riallineamento alle previsioni di cassa

Di aspetti regolamentari:

  • Intanto la modifica/revisione dello Statuto comunale, che era stata richiesta più di un anno fa’ dal nostro gruppo, per renderlo congruente alle nuove norme. La nostra richiesta riguardava anche la redazione del regolamento per la realizzazione dei referendum comunali. Nel nuovo statuto sono entrati maggiori dettagli, ma il regolamento è ancora di là da venire.
  • Poi un nuovo regolamento: “Regolamento di gestione del registro comunale delle dichiarazioni anticipate di trattamento sanitario”. In sostanza il Comune da attuazione ad una legge dello scorso anno (legge 22/12/2017 n. 219) che riporta “Norme in materia di consenso informato e di disposizioni anticipate di trattamento” e che prevede che “ogni persona maggiorenne e capace di intendere e di  volere, in previsione di un’eventuale futura incapacità di autodeterminarsi e dopo avere acquisito adeguate informazioni mediche sulle  conseguenze delle sue scelte, può, attraverso le DAT [ndr Dichiarazione Anticipata di Trattamento sanitario], esprimere le proprie volontà in materia di trattamenti sanitari, nonché il consenso o il rifiuto rispetto ad accertamenti diagnostici o scelte terapeutiche e a singoli trattamenti sanitari. Indica altresì una persona di sua fiducia, di seguito denominata «fiduciario», che ne faccia le veci e la rappresenti nelle relazioni con  il  medico  e  con  le  strutture sanitarie.”

Del “Piano di Diritto allo Studio” [PDS] per l’anno scolastico 2018/19.

Scrivi un Commento