C’era poco da discutere e votare nel Consiglio comunale di ieri sera: approvare una variazione di bilancio che non ha riservato sorprese e prendere atto di due comunicazioni (riallineamento delle previsioni di cassa e prelievi dai fondi di riserva).

Niente di più: dopo nemmeno 20 minuti tutto era finito.

Più interessante e denso di argomenti sarà sicuramente il prossimo Consiglio comunale che si terrà a fine mese.

Scrivi un Commento