Martedì sera la tavola rotonda tenutasi nella sala civica ha cercato di fare informazione sull’accoglienza dei migranti in Italia e in particolare nella provincia di Bergamo e sulle possibili prospettive.

E’ stata una serata che ha visto una significativa presenza di gente: più di 100 persone ad ascoltare il presidente della Provincia (Matteo Rossi), la coordinatrice degli enti locali per la pace (Marzia Marchesi), un coordinatore del forum per l’accoglienza dei richiedenti asilo (Paolo Locatelli); è stata anche spiegata la proposta di legge di iniziativa popolare che vuole modificare l’attuale legge (cd Bossi-Fini) e alla fine sono state raccolte le firme dei presenti che hanno voluto aderire (della proposta di legge abbiamo scritto nei post del 5 giugno e del 21 luglio e sul nostro volantino del luglio 2017, a cui rimandiamo)

La serata si è conclusa con un “corteo” fino al giardino della pace con preghiere interreligiose.

Chi non c’era e non ha ancora firmato può sempre farlo in Comune, negli orari di apertura degli uffici demografici: c’è tempo fino alla fine di questo mese.

Scrivi un Commento