Come già segnalato nel post di lunedì 27 febbraio, ci sembra che i lavori della scuola primaria vadano molto (troppo) a rilento, anzi siano praticamente fermi. Il motivo?

 

 

Oggi abbiamo presentato un’interrogazione ==> VEDI per sapere quali sono le cause e quali le prospettive.

Scrivi un Commento