La parte collinare del nostro territorio è sempre stata oggetto di attenzione per quanto riguarda la manutenzione e segnalazione dei sentieri. Esiste però una rete di percorsi nella parte pianeggiante (il Bedesco) che collega coi comuni limitrofi di Carvico, Mapello e Terno d’Isola che meriterebbe un’uguale attenzione.

Stanno aumentando sempre di più le persone che passeggiano o corrono in queste zone, spesso percorrendo strade strette e pericolose e che invece potrebbero utilizzare percorsi ben distinti da quelli usati dai veicoli.

Ci chiediamo se l’attuale amministrazione stia pensando ad interventi, anche progressivi, per rendere facilmente fruibili questi sentieri di pianura.

Ecco ==> il testo della nostra interrogazione.

Scrivi un Commento