Abbiamo creato una pagina apposita, dove potete trovare informazioni, volantini, iniziative locali sui referendum del 12 e 13 giugno 2011.

Fare clic qui per entrare nella pagina, oppure in alto a destra sulla parola “referendum”

Una Risposta a “Referendum 12-13 giugno 2011”

  1. domenico scrive:

    Per quanto riguarda il referendum sul nucleare basta una sola considerazione. Una delle prime misure generali di tutela previste dalle norme in materia di salute e sicurezza sul lavoro prescrive “la sostituzione di ciò che è pericoloso con ciò che non lo è, o è meno pericoloso”. Ora, sappiamo tutti che il nucleare è pericoloso (è assodato che le radiazioni sono dannose per la salute) e anche se la probabilità di un incidente o di un’anomalia che possa provocare la fuga di materiale radioattivo è bassa, le conseguenze di un tale evento sono estremamente gravi (Cernobil e Fukushima ne sono l’esempio concreto). Pertanto, dovremmo applicare in generale e non solo agli ambienti di lavoro quel principio di cautela che prevede la sostituzione di ciò che è pericoloso con ciò che non lo è o lo è meno. Tanto più che oggi è tranquillamente possibile produrre l’energia che ci serve con metodi puliti e sicuri.

Scrivi un Commento